Diventa Professionista del Benessere

Tramite il massaggio Bionaturale
Image module

Il percorso formativo del Professionista del Benessere tramite il Massaggio Bionaturale si rivolge a tutti coloro che hanno già intrapreso un percorso di studi nel settore del benessere, o che svolgono già questo tipo di attività e desiderano accrescere e certificare le loro competenze in ambito della relazione d’aiuto e della gestione autonoma del proprio lavoro servendosi di strumenti pratici come ad esempio il massaggio.

E’ una figura professionale che integra il trattamento per il benessere tramite il massaggio ma che è anche in grado di supportare in modo approfondito il proprio cliente, fornendo strumenti efficaci in termini comunicativi e di relazione. Lo studio della Comunicazione Emozionale non verbale, linguaggio dell’Inconscio, Marketing, comunicazione e gestione della propria attività, vanno a completare il profilo professionale di questo lavoratore autonomo che svolge il proprio lavoro in modo indipendente come libero professionista piuttosto che per conto di terzi.

Il Professionista del Benessere è un mediatore dell’equilibrio energetico e della crescita personale, ha bisogno di comprendere il naturale processo di cambiamento del cliente, l’empowerment e le modalità di consapevolezza, attraverso un percorso teorico-esperienziale, durante il quale acquisisce le competenze relative allo sviluppo del benessere psicofisico, che si configura nel rapporto di integrazione tra la mente e il corpo, nella facilitazione della comunicazione interpersonale, nell’ ascolto dei bisogni e delle possibilità di dare risposte mirate e funzionali alle richieste di “orientamento” psicofisico.

Tali competenze vanno a rappresentare delle vere e proprie strategie che utilizzano il linguaggio del benessere, per una “professionalità integrata” da spendere nel mondo del lavoro.

Il percorso formativo è conforme alla normativa tecnica ISO-UNI 11713:2018 in termini di Professionista del Benessere tramite il Massaggio Bionaturale. Un titolo certificabile che prevede l’iscrizione in un registro non più solo nazionale ma esteso a livello Europeo (Registro Accredia).

Certificazioni
Cos’è la certificazione di abilità professionali?
La certificazione di abilità professionali attesta che una determinata persona, valutata da una terza parte indipendente, secondo regole prestabilite, possiede i requisiti necessari a operare con competenza e professionalità in un determinato settore di attività.
Ben distante dal semplice “ attestato di partecipazione”, si distingue per validità e riconoscimento. La certificazione viene infatti rilasciata da un ente esterno al corpo docente del percorso formativo, ciò ne garantisce autenticità ed affidabilità.
Perché è importante la Certificazione per un vero professionista?
La realizzazione del mercato unico europeo ha consentito, oltre alla libera circolazione di beni materiali, servizi e risorse finanziarie, anche la libera circolazione delle risorse umane.
Questo ha fatto emergere allo stesso tempo la necessità di una garanzia preventiva da offrire ai clienti e comunque a tutti gli “stakeholders” (cioè alle “parti interessate”).
Nel caso delle risorse umane si è reso necessario tutelare i clienti, e conseguentemente i professionisti preparati, dall’assalto di “improvvisatori” sedicenti professionisti.
Si rende perciò necessario offrire al mercato un indice della professionalità degli operatori dei vari settori, al fine di renderne oggettivamente verificabili le competenze.
Cosa succede dopo la Certificazione? Dove vengo iscritto?
Successivamente al superamento della prova finale d’esame, l’Ente Certificatore garantirà l’inserimento del proprio nominativo nel Registro Ufficiale Nazionale dei professionisti di riferimento.
Chi rilascia la Certificazione?
Solo gli Organismi di certificazione ed ispezione accreditati sono in grado di fornire al mercato (business, P.A., consumatori) dichiarazioni di conformità affidabili, credibili e accettate a livello internazionale. ACCREDIA infatti valuta e accerta la loro competenza, applicando i più rigorosi standard di verifica del loro comportamento e monitorando continuativamente nel tempo le loro prestazioni.
Chi è Accredia?
ACCREDIA è l’Ente unico nazionale di accreditamento, riconosciuto dallo Stato il 22 dicembre 2009, nato dalla fusione di SINAL e SINCERT.
Con ACCREDIA l’Italia si è adeguata al Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio n. 765, del 9 luglio 2008, che dal 1° gennaio 2010 è applicato per l’accreditamento e la vigilanza del mercato in tutti i Paesi UE.
ACCREDIA ha il compito di valutare la competenza tecnica e l’idoneità professionale degli operatori di valutazione della conformità (Laboratori e Organismi), accertandone la conformità a regole obbligatorie e norme volontarie, per assicurare il valore e la credibilità delle certificazioni. L’accreditamento è un sistema di riconoscimento delle competenze accettato a livello mondiale e comporta che le attestazioni rilasciate da un organismo accreditato, abbiano riconoscimento e valenza in tutti gli altri paesi/nazioni che aderiscono allo schema mondiale di accreditamento in virtù di accordi specifici stipulati (M.L.A. – MultilaterRecognitionArrangement).
Si rende perciò necessario offrire al mercato un indice della professionalità degli operatori dei vari settori, al fine di renderne oggettivamente verificabili le competenze.
Orientamento
Compito principale della nostra scuola e di ogni docente professionale, attraverso la sua disciplina, è quello di aiutare lo studente nello sviluppo perché possa realizzare integralmente se stesso, potenziando le sue capacità per inserirsi in modo attivo e creativo nella società in rapida trasformazione. Perciò è riduttivo collocare le attività orientative solo nelle fasi di passaggio e transizione in relazione alle scelte da affrontare. Esso, essendo collegato alla formazione globale della persona e allo sviluppo dell´identità, deve attraversare ogni ordine e grado di scuola e ogni disciplina.
NORMA
Il professionista nel benessere tramite il massaggio bionaturale interviene, a livello esecutivo, nel processo di miglioramento dell’aspetto della persona con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, attività di trattamento e servizio, relative al benessere psico-fisico che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, ma che favoriscono il mantenimento, il miglioramento e la protezione dell’aspetto della persona, con competenze negli ambiti dell’accoglienza, dell’analisi dei bisogni. L’operatore olistico nel benessere non è e non può essere un terapeuta poiché l’operatore non considera, non tratta e non si pone come obiettivo la cura e la risoluzione di patologie di pertinenza medico/sanitaria.
Il professionista nel benessere tramite il massaggio bionaturale non considera il proprio intervento sostitutivo di quello del medico; non fornisce al ricevente prescrizioni farmacologiche o terapeutiche similari. Il trattamento con l’utilizzo delle tecniche manuali è un trattamento di “benessere” e di riequilibrio Bio – energetico, basato su tecniche, volte al raggiungimento del Benessere psicofisico.
L’operatore non pratica fisioterapia, massoterapia, osteopatia/chiropratica, chinesiologia , naturopatia ne svolge trattamenti estetici.
UNI 11713:2018

Anatomia  e fisiologia umana- 16 ore

Cura Ambiente e Igiene -predisposizione setting di lavoro-accoglienza 8 ORE

Massaggio Base/Svedese ed ergonomia – 16 ore

Massaggio Hot Stone – 24 ore

Massaggio Benessere olistico – 16 ore

Massaggio Antistress distensivo – 16 ore

Massaggio Hawaiano Lomi Lomi16 ore

Massaggio Orientale Antistress – 16 ore

Totale 128 ore

  • Acquisizione di metodiche olistiche interattive per facilitare il benessere psicofisico attraverso  un approccio olistico alla persona – 120 ore
  • Esercizio della professione e promozione della cultura del benessere – 24  ore
  • Primo Soccorso/BLS12 ore

Totale ore in aula – lezioni frontali:  284 ore

Stage + Crediti Formativi:  300 ore

TOTALE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE :  600 ore

Image module
Image module